• “I RISPARMIATORI DI POSTE ITALIANE DEVONO ESSERE TUTELATI”

    Roma,6 gennaio 2017 – “La vicenda dei fondi immobiliari venduti da Poste Italiane dal 2002 al 2005 è piuttosto grave tanto da essere monitorata con grande attenzione per non rischiare di compromettere i capitali di tutti quei risparmiatori che in questi anni hanno acquistato le quote” ha detto il deputato Dem, Emiliano Minnucci, commentando il recente fallimento di Invest Real Security che, insieme a Obelisco, Europa Immobiliare 1 e Alpha, è stato uno dei fondi immobiliari collocati da Poste Italiane. “Non si può rischiare di generare un bagno di sangue da parte di milioni di piccoli risparmiatori che nel corso degli anni hanno investito sul mattone attraverso i prodotti di risparmio postali: oltre ad un serio intervento della Consob e della Banca d’Italia, che mi auguro avvenga in tempi brevi, presenterò un interrogazione parlamentare urgente al fine di chiarire una situazione delicata su cui purtroppo aleggiano grosse ombre e poca informazione” ha concluso Minnucci.
    Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone