• AMBIENTE, MINNUCCI (PD): ATTO GRAVISSIMO INCEDIO RISERVA NAZZANO TEVERE-FARFA

    L’incendio doloso di tutti i mezzi utili alla gestione, al monitoraggio e alla manutenzione della Riserva naturale di Tevere-Farfa rappresenta un atto intimidatorio gravissimo sul quale bisogna fare chiarezza al più presto. – Così il deputato Pd, Emiliano Minnucci.

    VorreRiserva Naturale Tevere - Farfai quindi esprimere la mia assoluta solidarietà al commissario, Dario Esposito, e al direttore Pierluigi Capone che stanno portando avanti un’azione esemplare di contrasto alle attività illegali e di tutela della riserva naturale, che necessita tutto il supporto possibile. – ha continuato Minnucci.

    Anche per questo motivo invito la Regione Lazio ad intervenire il prima possibile per riacquisire il parco mezzi distrutto e ricostruire le condizioni per poter ricominciare a lavorare con la tranquillità e le tutele necessarie ed evitare il proliferare di attività illegali come il commercio clandestino di selvaggina.

    A livello parlamentare – ha poi concluso Minnucci – ho già presentato un’interrogazione con il collega Realacci volta a chiarire ed approfondire al più presto l’accaduto.

    Un video su quanto è accaduto alla Riserva (un grazie all'autore anche per le parole):

    https://youtu.be/8W1Uva6Od74

  • SOLIDARIETA’ ALLA ASD ARDITA SAN PAOLO. FATTI GRAVI E PREOCCUPANTI

    Emiliano-MinnucciVoglio esprimere la mia profonda solidarietà alla società Asd Ardita San Paolo ed ai suoi tifosi che ieri hanno subito una brutale aggressione da parte di un gruppo organizzato di neofascisti, armati di spranghe e bastoni.

    Si tratta di un episodio preoccupante, volto a colpire esperienze di sport pulito e partecipato come quello dell’Asd Ardita e che non può che lasciare sconcerto per le modalità e le motivazioni politiche che ne sono alla base.

    Il primo pensiero ora è per i sei tifosi rimasti vittime di un agguato che ci riporta indietro ad anni che speravamo passati. A loro l’augurio di una pronta e totale guarigione.

    Voglio inoltre ringraziare le forze dell’ordine per essere intervenute con rapidità, catturando tempestivamente i responsabili.

    Nei giorni scorsi ho depositato un’interrogazione parlamentare - clicca qui per scaricare il testo - volta a comprendere quali provvedimenti voglia prendere il Ministero dell’Interno per fare in modo che questi episodi non si ripetano e vengano valutati in tutta la loro gravità.

    Ad ogni livello agonistico lo sport dovrebbe essere prima di tutto un'occasione per unire e promuovere valori fondamentali per la nostra democrazia, come il rispetto per gli altri e per le regole e non campi di battaglia per fanatici politici o di altro genere.