• La crisi greca ed il nostro futuro

    Mario Draghi salvaci tu! Ancora una volta dobbiamo affidare i nostri destini di europei ad un banchiere, visto il fallimento della politica. Da una parte l'ottusa ostinazione dei conservatori tedeschi ( e degli altri Paesi del nord Europa ) nel difendere il rigore finanziario e l'austerità, dall'altra la demagogia delle formazioni anti-euro ( Tsipras, Grillo, Salvini, Podemos, l'estrema sinistra e l'estrema destra....) che giocano col fuoco della fine della moneta unica. Dov'è l'Europa solidale e seria dei padri fondatori? Possibile che in questa Europa ci sia spazio solo per i parolai e gli estremismi? In queste ore le forze democratiche e responsabili battano un colpo. Non si perda altro tempo.