• Non siamo più il partito del 40%. Torniamo a far politica tra le persone.

    Non siamo più il Partito del 40%: il risultato elettorale ci ha detto questo in maniera inconfutabile e indiscussa. Ora dobbiamo ripartire con slancio e determinazione tornando tra le persone con un atteggiamento propositivo e di ascolto che, diciamocelo, in questi ultimi anni abbiamo perso. Lo dobbiamo fare con umiltà e responsabilità, ma anche con coraggio perchè abbiamo la necessità non solo di riassumere quella dimensione politica che la nostra storia e la nostra cultura ci impongono, ma anche con l’obiettivo di ricevere input e offrire proposte concrete a tutte quelle persone che oggi ci osservano perplesse per alcune scelte fatte o non fatte. Il Segretario Provinciale Maugliani, nella sua relazione iniziale, ha dipinto un quadro reale della situazione politica vissuta nel nostro Partito prima e dopo l'ultima tornata elettorale. Lo ha fatto in maniera dura e spietata attraverso una relazione condivisibile che ha lanciato molti spunti di riflessione rispetto a ciò che è stato il PD e ciò che invece deve essere a partire da domani. Per questo, dunque, è necessario confermare la fiducia a Rocco che, da oggi, avrà un compito ancor più importante e fondamentale per il futuro del nostro Partito: riportare la politica al centro della discussione a partire dai nostri territori che non devono essere più 'terra di pochi' ma fucina di dibattito, partecipazione e sintesi condivisa. Sintesi dell'intervento dell'On. Emiliano Minnucci in occasione della Direzione del Partito Democratico Provinciale.