• Stati Generali per la Sicurezza Stradale

    Sono profondamente convinto che il tema della sicurezza stradale debba tornare con forza all’interno del dibattito pubblico e dell’agenda politica del nostro Paese. Questo governo e questo Parlamento si stanno impegnando perché qualcosa cambi: penso principalmente al pdl sull’Omicidio Stradale approvato due settimane fa dalla Camera e agli impegni presi sulle infrastrutture dal Ministro Delrio, ma ancora molto può e deve essere fatto. C’è bisogno di maggiori investimenti sulla manutenzione stradale, sui controlli e sull'informazione e formazione dei cittadini. Appuntamenti come gli Stati Generali sulla Sicurezza Stradale che si sono conclusi oggi sono fondamentali per sensibilizzare ad un tema poco dibattuto come la sicurezza delle nostre strade, in un Paese come il nostro che fa registrare statistiche drammatiche sugli incidenti stradali, soprattutto se confrontate con gli altri Stati europei. Per questo motivo ringrazio la Fondazione Luigi Guccione Onlus e il suo Presidente Giuseppe Guccione per l'organizzazione e il coordinamento di una due-giorni di lavori ed approfondimenti molto intensa ed interessante, che mi ha spinto a creare un inter-gruppo parlamentare sulla sicurezza stradale sul quale sto già lavorando. C’è ancora molto lavoro da fare ma sono sicuro che con l’impegno di tutti si possano raggiungere risultati importanti in tempi brevi. E’ una questione che riguarda la qualità della nostra vita. Non possiamo aspettare oltre.
    Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone