• Minnucci (PD): “ACEA ora basta, servono investimenti per garantire il servizio idrico”

    "Quello che sta accadendo nei comuni alle porte di Roma bersagliati da continui disservizi idrici è ingiustificabile e di una gravità inaudita dato che non viene garantito un bene pubblico essenziale come l'acqua" questo il commento dell'On. Emiliano Minnucci dopo l'ennesimo disservizio idrico registrato nel comune di Riano e che ha costretto la cittadinanza a rimanere senz'acqua per buona parte della giornata di ieri. "Capisco il disagio e la rabbia dei cittadini, ma capisco anche la frustazione degli Amministratori locali che si trovano a convivere con un problema così serio di cui non hanno grosse responsabilità, dato che la gestione del servizio spetta esclusivamente alla società ACEA che gestisce la rete idrica in gran parte dei comuni della provincia di Roma.Servono investimenti seri e una seria programmazione. Anche per questo - ha proseguito e concluso l'On. Minnucci - sosterrò la campagna di raccolta firme 'Acea: meno disservizi, più investimenti' promossa dal PD della Provincia di Roma nei comuni di Sacrofano, Riano, Castelnuovo di Porto e Monterotondo, invitando ACEA ATO2 a iniziare una seria e adeguata azione di manutenzione e investimenti al fine di garantire un servizio idrico certo e sicuro".
    Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone