• “LO SVILUPPO DEL LITORALE PER UN LAZIO MIGLIORE”

    Roma, 2 luglio 2018 – “La crescita della nostra Regione non può prescindere dalla crescita del nostro litorale. Da Fiumicino a Santa Marinella passando per Ladispoli, Cerveteri e Civitavecchia: il litorale a nord della Capitale rappresenta un territorio ricco, sia da un punto di vista ambientale che culturale ma anche infrastrutturale ed economico, da cui partire per fare del Lazio una regione migliore, anche sul piano turistico”. Lo ha detto il Consigliere Regionale PD, Emiliano Minnucci, in occasione dell’iniziativa “Lazio, regione delle meraviglie” che oggi ha fatto tappa a Santa Severa, nel Comune di Santa Marinella. “Di passi in avanti, in quest’ottica e in questi ultimi anni, ne sono stati fatti e la riapertura del Castello di Santa Severa ne è il classico esempio. Grazie all’impegno della Regione Lazio e con la stretta collaborazione tra il pubblico e il privato, è stato regalato all’intero territorio regionale, e direi anche nazionale, un gioiello di valore inestimabile che si attesta come un vero e proprio punto d’incontro tra storia, cultura e ospitalità a basso prezzo. Partendo da questo esempio e coinvolgendo tutti i soggetti interessati, a partire dalle amministrazioni locali, dalle associazioni di categoria e dai stakeholder del turismo, è possibile garantire una crescita sostenibile, concentrata sul tema dell’accoglienza, dell’accessibilità, della promozione e dell’economia del mare, a una porzione di territorio, inteso come bene comune, che necessita di essere tutelato e sostenuto anche attraverso iniziative di questo tipo che mettono a confronto tutti gli attori di settore” ha concluso Minnucci. IMG-20180702-WA0006 IMG-20180702-WA0008 IMG-20180702-WA0003
    Share on Facebook36Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone