• “UNA DISCARICA IN PROVINCIA VUOL DIRE CONDANNARE A MORTE I NOSTRI TERRITORI”

    Roma, 15 gennaio 2019 – “Vorrei solo capire qual è la linea che la Sindaca di Roma e della sua Città Metropolitana ha in mente per risolvere il problema rifiuti della Capitale” lo ha detto il Consigliere Regionale, Emiliano Minnucci, che oggi ha partecipato all’iniziativa promossa da una rete di sindaci, a partire da Alessio Pascucci, che hanno manifestato in Campidoglio contro l’ipotesi discarica in Provincia. “Prevedere impianti di smaltimento fuori dai confini capitolini ma anche a ridosso dei comuni di cintura vuol dire ammazzare i territori della nostra provincia. Invece della piazza sarebbe stato opportuno affrontare questo argomento in Consiglio Metropolitano alla presenza della stessa Virginia Raggi che, contrariamente ai suoi obblighi e alle sue responsabilità, ha sempre declinato l’invito avanzato dalle opposizioni e dagli stessi sindaci. Oggi – ha concluso Minnucci – essere a fianco di questi sindaci vuol dire sostenere intere comunità in ansia per le sorti e il futuro dei loro territori, dei loro figli e dei tanti sacrifici fatti nel corso degli anni che una discarica a pochi passi dalle loro abitazioni rischierebbe di cancellare”.
    Share on Facebook195Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone