• Foto LaPresse
09-06-2013 Roma, Italia
politica
Il sindaco uscente Gianni Alemanno vota con la moglie Isabella Rauti al seggio di via Giancarlo Bitossi, alla Balduina.Photo LaPresse09-06-2013 Rome (Italy)politicsGianni Alemanno with his wife at the polling station

    “A CERVETERI BATTERE LA DESTRA”

    Roma, 22 giugno 2017 – “Cerveteri non può finire in mano alla Destra. Con coerenza e senso di responsabilità ho rispettato le scelte fatte in autonomia, negli ultimi mesi, dal Partito Democratico di Cerveteri, partecipando anche a diverse iniziative elettorali a sostegno della candidatura di Juri Marini. Oggi, tuttavia, con eguale coerenza e senso di responsabilità, ma anche con estrema franchezza, penso che sarebbe un errore imperdonabile prestare il fianco alla candidata della Destra: non si può e non si deve. Si può anche litigare ferocemente a Sinistra, ma nei momenti cruciali la storia ci insegna che occorre unire le forze, anche laddove i motivi di divisione sono ancora freschi e attuali. Per questo il mio invito per il ballottaggio di domenica è di unire i democratici di Cerveteri e votare il sindaco uscente Alessio Pascucci”. Lo ha detto il deputato del Partito Democratico, Emiliano Minnucci, commentando il ballottaggio di domenica prossima a Cerveteri tra Alessio Pascucci e Anna Lisa Belardinelli.

    Share on Facebook11Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone