• Il Consiglio regionale approva: il Collegato è legge

    Lo scorso 20 febbraio, il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Mauro Buschini (Pd), ha approvato, con 26 voti a favore e 16 contrari, la proposta di legge regionale n. 194 del 31 ottobre 2019, “Misure per lo sviluppo economico, l’attrattività degli investimenti e la semplificazione”, il cosiddetto “collegato” di ventitré articoli. Il voto è arrivato alle ore 3,25, dopo la discussione sul maxi subemendamento della Giunta sostitutivo dell’articolo 22, che si compone di 156 commi, e le dichiarazioni di voto. Dall’urbanistica all’agricoltura, dalle politiche sociali all’ambiente, dalla sanità al lavoro, il collegato tocca tutti i campi della legislazione regionale, accogliendo anche diverse proposte emendative delle opposizioni. Particolarmente discusso nel corso dei lavori il corposo pacchetto di norme volte a contrastare l’emergenza abitativa e a permettere, a determinate condizioni, la regolarizzazione della posizione di quanti occupano senza titolo alloggi di edilizia residenziale pubblica.

    Condividerò il testo integrale appena sarà pubblicato l’atto definitivo.

    Per approfondimenti, clicca qui