• “METTERE IN SICUREZZA LE BANCHINE DELLE STAZIONI FERROVIARIE”

    “L’impegno messo in campo in questi anni dalla Regione Lazio e dalla stessa RFI per un sano rimodernamento delle linee ferroviarie e dei convogli regionali deve essere portato avanti con grossa determinazione soprattutto sul piano della sicurezza. In quest’ottica il Consiglio Regionale ha approvato un ordine del giorno che impegna la giunta Zingaretti a rimuovere tutti quei dislivelli tra le banchine e le pedane dei treni. Si tratta di vere e proprie barriere architettoniche che oltre a limitare la fruizione del servizio soprattutto da parte delle persone disabili, riducono la sicurezza delle stesse stazioni rendendo la salita e la discesa dai treni pericolosa e poco agevole. Sul tema trasporti già tanto è stato fatto, ora è importante proseguire agevolando tutti i cittadini del Lazio che quotidianamente usufruiscono del trasporto pubblico regionale e, di fatto, vivono quei disagi che abbiamo il dovere di limitare il più possibile. Come peraltro sottolineato anche dall’Assessore Alessandri che ha garantito massimo impegno sull’argomento anche attraverso un serio coinvolgimento di Rfi la cui attività di ripristino e adeguamento sarà seguita passo passo anche dalla VI Commissione Consiliare”
    Share on Facebook102Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone