• MANZIANA E IL PREVEDIBILE FLOP DEL REFERENDUM SULLA CITTA’ METROPOLITANA

    Apprendo senza alcuno stupore che l’inutile referendum indetto dall'amministrazione del Comune di Manziana, per decidere se aderire o meno alla Città Metropolitana di Roma, ha registrato un’affluenza record dell’8,9%: 535 votanti su 5987 aventi diritto. Un referendum senza alcun valore giuridico e che non avrebbe portato ad alcun risultato anche in caso di raggiungimento del quorum. Come ho già avuto modo di dichiarare in altre occasioni, l’amministrazione di Manziana ha cercato di prendere in giro i propri cittadini attraverso un’operazione esclusivamente mediatica e senza alcuna sostanza, sperperando preziose risorse pubbliche in un momento di forte sofferenza economica per tutte le amministrazioni del territorio. La notizia positiva è che i cittadini manzianesi hanno compreso benissimo l’inutilità di tale azione ed hanno risposto disertando in massa le urne. Spero almeno che Sindaco e amministrazione ne comprendano il significato.
    Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone