• “I GRILLINI USANO LO SCHERNO PER MASCHERARE LA LORO INCAPACITÀ”

    Roma, 10 aprile 2017 – “I grillini o sono fatti con lo stampino o eseguono a menadito gli ordini di scuderia: la scorsa settimana la Raggi in Aula Giulio Cesare ha assunto un atteggiamento indisponente per deridere la minoranza, oggi, ad Anguillara, l’Amministrazione a cinquestelle diffonde un comunicato stampa per canzonare il sottoscritto reo di avere fatto una reale fotografia delle situazione legata al sottopasso di via Anguillarese. Un comunicato imbarazzante che non solo palesa la loro incapacità amministrativa ma mette in evidenza le ragioni di tutti coloro che hanno espresso perplessità su quell’immobilismo inspiegabile messo in atto in questi primi mesi di mandato amministrativo. Prima sbraitano, strepitano e depennano i progetti, poi li accettano, li ratificano e li approvano: lo hanno fatto con il PRG così come con il sottopasso di via Anguillarese. Un modus operandi opinabile che diventa bizzarro nel momento in cui, dopo un lungo periodo di riflessione, si presentano in Consiglio e scartano metà di quella delibera che loro stessi avevano predisposto. I grillini, insomma, questo sottopasso lo vogliono o non lo vogliono? Perché hanno aspettato tutto questo tempo prima di presentare al Consiglio questo argomento? Perché, soprattutto, hanno scartato metà delibera che, ribadisco, hanno loro stessi redatto dopo gli incontri con la Città Metropolitana e Ferrovie dello Stato? Altro che comunicati e risposte fornite a mezzo stampa: i grillini di Anguillara dovrebbero iniziare a garantire risposte concrete ai cittadini. Con i fatti, non con le parole”. Ha detto il deputato PD, Emiliano Minnucci, in merito alla situazione legata alla realizzazione del sottopasso di Via Anguillarese.
    Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone