• “ANCHE IL LAZIO HA BISOGNO DI UNA LEGGE SUL TEMA DEI DOMINI COLLETTIVI”

    Presentata una Proposta di Legge per disciplinare l’esercizio delle funzioni amministrative in materia di domini collettivi nella regione Lazio” Roma, 22 febbraio 2019 – “La legge nazionale del 2017, riguardante la disciplina dei domini collettivi, richiede che anche la Regione Lazio si doti di un provvedimento legislativo ad hoc” lo ha detto il Consigliere della Regione Lazio, Emiliano Minnucci. “In quest’ottica e sulla scorta di quanto sancito dalla Legge 168 del 2017 e da diverse sentenze della Corte Costituzionale, questa mattina ho presentato una PdL che ha l'obiettivo di definire in modo chiaro il perimetro e i contenuti delle competenze regionali in materia. Ciò affinché soggetti gestori e Regione, ciascuno nel rispetto della propria autonomia, possano concorrere a salvaguardare i patrimoni collettivi garantendo uno sviluppo agrosilvopastorale connesso a un sano sviluppo economico e sociale delle comunità interessate. In questo quadro – ha concluso Minnucci - mi auguro che la PdL raccolga la più ampia partecipazione da parte dei colleghi consiglieri al fine di favorire in tempi ragionevolmente rapidi la sua approvazione”.
  • “CON LEGGE EQUO COMPENSO E RIDER REGIONE PIÙ GIUSTA”

    Roma, 21 febbraio 2019 – “L’approvazione da parte della Commissione Lavoro della Pisana del testo sull’equo compenso rappresenta il giusto viatico per fare del Lazio una regione all’avanguardia ma soprattutto più giusta” lo ha detto il Consigliere Regionale del Partito Democratico, Emiliano Minnucci. “Stiamo parlando di una legge che andrà inevitabilmente a rivitalizzare il settore di tutti quei professionisti, a partire dagli architetti, ingegneri e geometri, che potranno contare su una norma seria a tutela del loro lavoro e della loro professionalità. Un plauso, dunque, alla presidente Mattia e al collega La Penna per aver dato le ali a un’iniziativa importantissima a sostegno di un settore che, secondo i dati riportati nel testo della pdl, necessita di una sana ristrutturazione soprattutto sul piano economico con l’introduzione di compensi equi e tempi minimi garantiti. L’ok, invece, sul tema dei cosiddetti ‘rider’ è un altro passo in avanti nella lotta a quel caporalato digitale che annovera ancora forme di retribuzione come il cottimo. Sono necessarie maggiori tutele e un sano adeguamento dei salari previsti e la norma – ha concluso Minnucci - che impegna e responsabilizza i datori di lavoro va proprio in questa direzione”.
  • Nuovo servizio di orientamento per le imprese e i cittadini promosso dalla Regione Lazio

    E' nato un nuovo servizio di orientamento per le imprese e i cittadini promosso dalla Regione Lazio e che sarà attuato da Lazio Innova, la società di sviluppo regionale. Il nostro sistema produttivo ed economico dipende in modo decisivo dalla capacità di generare innovazione, di sviluppare e investire su idee e progetti. Temi sui quali la Regione ha messo in campo in questi anni una molteplicità di strumenti. E’ però necessario che i destinatari delle potenziali opportunità ne siano informati tempestivamente e correttamente. Per questa ragione è stato organizzato un calendario permanente di appuntamenti - dal titolo “La Regione delle opportunità" presso i 10 Spazi Attivi distribuiti su tutto il territorio regionale. Ogni mese si terranno 15 appuntamenti fissi nei quali gli stakeholders territoriali, le imprese, gli enti locali, la comunità di riferimento saranno accolti, informati e orientati sulle opportunità offerte dalla Regione Lazio.
    Partiremo il prossimo 19 febbraio e insieme alle date, sono fissati molti degli argomenti oggetto di approfondimento nel primo bimestre di attività (Allegato 1).
    La programmazione generale del nuovo servizio, che si aggiunge alla programmazione già offerta, seguirà ogni mese uno schema definito (Allegato 2).

    Clicca QUI per maggiori informazioni.
  • Bando di concessione contributi ai Comuni ex L.R. n.38/99

    Con determinazione n. G17766 del 31 dicembre 2018, pubblicata nel BUR n. 7 supplemento n. 1 del 22/01/2019, è stato approvato il Bando di concessione contributi ai Comuni, ad esclusione di Roma Capitale, per la realizzazione di opere e lavori pubblici finalizzati alla tutela e al recupero degli insediamenti urbani storici, ex L.R. n. 38/1999. A tal fine i Comuni aventi titolo dovranno inviare le domande di partecipazione entro venerdì 23 marzo 2019 utilizzando i modelli approvati dal citato provvedimento e pubblicati sul sito della Regione Lazio in argomenti “territorio e urbanistica”, sezione “finanziamenti e contributi”.

    Clicca QUI per maggiori info.
  • COSA È LAZIOSOUND

    Nasce LAZIOSound! Sei un musicista, hai meno di 35 anni e vivi nel Lazio? Fino al 15 marzo 2019 potrai candidarti per partecipare a LAZIOSound: il programma di sostegno ai giovani talenti musicali della nostra Regione. Un’occasione unica per dare una spinta alla tua musica. Selezioniamo le proposte migliori su RadioRock e con 5 eventi nei migliori locali di Roma. Ma non è finita qui! Oltre alle esibizioni, con LAZIOSound sosteniamo anche la produzione, la promozione e distribuzione in Italia e all’estero dei tuoi brani e album! Il tutto grazie alla collaborazione con importanti realtà musicali italiane. Facciamo sul serio: ti facciamo arrivare fino in Giappone e in Canada! I PARTNER LAZIOsound è un format pensato per dare un’iniezione d’energia e novità al panorama musicale regionale e nazionale. Lo facciamo insieme alle più importanti realtà musicali del Lazio e d’Italia che da anni si occupano di creare opportunità e lanciare sfide ai giovani talenti italiani: ATCL, Radio Rock 106.6, MEI_Meeting delle Etichette Indipendenti, Dominio Pubblico, Marte Live System, Smash, SpaghettiUnplugged, Arte2o, Blond Records e CinicoDisincanto.

      Clicca QUI per maggiori info.
  • PSR FEASR, Infrastrutture ricreative, informazione turistica e infrastrutture turistiche su piccola scala

    Organizzare e valorizzare il patrimonio storico, culturale, architettonico e ambientale delle aree rurali: questo è l’obiettivo dell’avviso pubblico PSR FEASR 2014-2020 – Misura 7 – Sottomisura 7.5 – Tipologia di operazione 7.5.1 “Investimenti per uso pubblico in infrastrutture ricreative, informazione turistica e infrastrutture turistiche su piccola scala” approvato dalla Regione Lazio con Determinazione n. G17655 del 28 dicembre 2018. Destinato agli Enti pubblici, ivi inclusi gli enti gestori di aree protette, anche associati dotati di personalità, giuridica l’avviso stanzia complessivamente 2.350.000 euro di cui 1.500.000 destinati prioritariamente ai beneficiari ricadenti nella provincia di Rieti, quale contributo di solidarietà in favore delle regioni colpite dagli eventi sismici che si sono succeduti a partire da agosto 2016. Le domande di contributo devono essere presentate entro il 1° aprile 2019

      Clicca QUI per maggiori info.
  • PSR FEASR, Creazione, miglioramento ed espansione di servizi di base locali per la popolazione rurale

    Due milioni e 300mila euro, di cui 700mila destinati prioritariamente ai beneficiari ricadenti nella provincia di Rieti, quale contributo di solidarietà in favore delle regioni colpite dagli eventi sismici che si sono succeduti a partire da agosto 2016: a tanto ammonta la dotazione finanziaria dell’avviso pubblico approvato dalla Regione Lazio con Determinazione n. G17654 del 28 dicembre 2018 nell’ambito del PSR FEASR 2014-2020 - Misura 7 - Sottomisura 7.4 - Tipologia di Operazione 7.4.1 “Investimenti nella creazione, miglioramento o espansione di servizi di base locali per la popolazione rurale”. Destinato agli gli Enti Pubblici, anche associati, essere dotati di personalità giuridica (Unione di comuni) e alle imprese sociali come definite ai sensi dell’art. 1 del D.lgs. 112/17, ed iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro delle Imprese, l’avviso mira a sostenere investimenti per la riqualificazione dei piccoli centri abitati attraverso la realizzazione e/o il ripristino delle infrastrutture essenziali, favorendo, nel contempo, la permanenza della popolazione nelle aree rurali. Le domande di contributo dovranno essere presentate entro il 1° aprile 2019

    Clicca QUI per maggiori info.
  • PSR FEASR, Realizzazione, miglioramento e ampliamento di infrastrutture su piccola scala

    Favorire la realizzazione di azioni innovative di sistema nell'erogazione di servizi essenziali alle popolazioni rurali e organizzare e valorizzare il patrimonio storico, culturale, architettonico e ambientale delle aree rurali: sono questi gli obiettivi dell’avviso pubblico PSR La dotazione finanziaria è fissata in 2,5 milioni di euro, di cui 1,5 destinati prioritariamente ai beneficiari ricadenti nella provincia di Rieti, quale contributo di solidarietà in favore delle regioni colpite dagli eventi sismici che si sono succeduti a partire da agosto 2016. Il limite massimo di investimento ammissibile all’aiuto è di € 300.000, comprensivo dell’IVA. L'intensità dell'aiuto, comprensiva di spese generali, è fissata nella misura del 100% della spesa ammissibile. Le domande di contributo devono essere presentate entro il 1° aprile 2019

    Clicca qui per maggiori info.
  • AGRICOLTURA: UN NUOVO BANDO OCM VINO PER FINANZIARE SETTORE VITIVINICOLO

    La Regione Lazio ha aperto la raccolta di domande per la misura di sostegno Investimenti dell’OCM vino per la campagna 2018-2019. Il sostegno è previsto per investimenti in impianti di trattamento e in infrastrutture vitivinicole; strutture e strumenti di commercializzazione del vino diretti a migliorare il rendimento globale dell’impresa e produzione e commercializzazione dei prodotti. Il termine di realizzazione degli interventi è Il 31 luglio 2020. Clicca QUI per maggiori info.
  • PSR FEASR, Monitoraggio e valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale e rurale

    Sostenere gli enti pubblici nel realizzare interventi volti alla conoscenza e al monitoraggio del patrimonio ambientale, e alla realizzazione di interventi di conservazione, riqualificazione e valorizzazione del patrimonio culturale e rurale dei villaggi, del paesaggio rurale e dei siti ad alto valore naturalistico: è questo l’obiettivo dell’avviso pubblico finanziato con risorse del PSR FEASR 2104-2020 e afferente la Misura 7 – Sottomisura 7.6 – Tipologia di Operazione 7.6.1 “Studi e investimenti finalizzati alla tutela dell’ambiente e del patrimonio culturale e alla conservazione della biodiversità” approvato dalla Regione Lazio con Determinazione n. G17686 del 28 dicembre 2018. L’avviso, destinato agli enti pubblici (fra cui anche la Regione Lazio) mette a disposizione una dotazione complessiva di 2,6 milioni di euro, di cui 800.000 destinati prioritariamente ai richiedenti ricadenti nella provincia di Rieti, quale contributo di solidarietà in favore delle regioni colpite dagli eventi sismici che si sono succeduti a partire da agosto 2016. Il limite massimo di investimento ammissibile all’aiuto è di 300.000 euro, comprensivo dell’IVA. Ciascun proponente potrà presentare entro il 1° aprile 2019 una sola domanda di contributo Clicca QUI per maggiori info.
Pagina 3 di 3612345...102030...Ultima »